Le grandi sfide non ci spaventano ed è con quest’attitudine che nascono i progetti in casa Màgina.

Per il secondo anno consecutivo, il nostro Regista Rob Budde ha posto la sua firma per la Direzione Artistica dell’evento più atteso dell’anno nella Repubblica di San Marino: il Natale delle Meraviglie. Dopo il grande successo dell’anno scorso, Natale delle Meraviglie 2015-2016, con ben trentanove giorni di spettacoli, artisti, mercati, concerti, mostre e tanto altro ancora portare in scena in nuovo ricco programma non è stata impresa facile. Eppure, grazie alla nostra expertise nel progettare eventi in grado di stupire, coinvolgere ed emozionare chi li vive, la fiducia data è stata confermata per la seconda volta.
“Un Natale stellato” è stato il tema scelto da Rob e per dargli forma e valorizzare il ricco programma, sono state messe in campo due attrazioni uniche e speciali: una maxi stella e una location centenaria.

Per prima cosa abbiamo installato nella piazza principale della città una stella da Guinness dei Primati alta 12 metri e illuminata da ben 30.000 luci a led. L’istallazione riuscendo a essere visibile anche dai paesi limitrofi, catturava l’attenzione dei visitatori e dava un messaggio di pace e di rispetto per l’ambiente, come lo conferma la scelta della tecnologia LED.

Lo stesso Rob lo racconta in una sua intervista rilasciata alla Redazione di Askanews e condivisa anche da Il sole 24 ore consultabile a questo Link “Quest’anno abbiamo scelto un simbolo di luce, di speranza e di bellezza per rappresentare il calore tipico dello stare assieme in un momento come quello attuale segnato da avvenimenti e notizie spesso poco confortanti. Un messaggio, grazie alle luci a basso consumo, anche di sostenibilità”.

La seconda grande sfida è stata costruire “La Casa della Stella” una struttura creata in Olanda ad  inizio 900,  con solo quattro strutture gemelle nel mondo. La Spiegeltent con un diametro di 15 metri, di giorno ospitava la casa di Babbo Natale, mentre la sera diventava un Caffè Dansant con eventi, percorsi enogastronomici e concerti.  Quello che hanno vissuto i visitatori di San Marino è stato, dunque, uno spettacolo esclusivo e ricco di sorprese.


Project Manager
Nata in Sicilia, cresciuta con una forte passione per il turismo, decido di lasciare la mia isola per arricchire la mia valigia di nuovi luoghi e nuovi sapori...e a Rimini trovo la mia seconda casa dove completo i miei studi conseguendo la laurea magistrale in Economia e Management del turismo . Insaziabile di conoscenza, faccio di Ulisse il mio mentore e, al divano, preferisco una lunga passeggiata fra città ancora sconosciute. Sono un’appassionata di social media e condivido con la rete il mio lavoro, i miei viaggi, gli eventi che creo e a cui partecipo. Oggi vivo a Rimini dove lavoro con Màgina come Project Manager per eventi aziendali e Content Curator per il sito web e social media